CICLO EPOJOINT - P & R - Pavimenti e Rivestimenti in Resina

Vai ai contenuti

Menu principale:

CICLO EPOJOINT

Rivestimenti a spessore
Chiedi Informazioni

Questo ciclo di intervento consiste nella realizzazione, sui giunti di costruzione , di un travetto in malta di resina epossidica mediante taglio e scasso parallelo al giunto stesso in maniera tale da rinforzare e proteggere i giunti di costruzione che rappresentano una componente molto importante di una pavimentazione industriale. Il ciclo EPO-JOINT e’ particolarmente indicato per il risanamento di giunti di costruzione su pavimenti nuovi o usurati che sono, data la destinazione d’uso della pavimentazione stessa, soggetti a particolari sollecitazioni.

  • Tipologia del rivestimento: ricostruzione dei giunti di costruzione mediante formazione di massetto in malta a legante epossidico, sezione 12 cm. (larghezza) X 2 cm. (profondità massima)


Piano di posa

Il supporto sul quale viene applicato il rivestimento resinoso deve essere compatto, coeso, pulito, asciutto, privo di tracce di olii o grassi indipendentemente dalla natura dei materiali che lo costituiscono.

Ciclo di formazione

  • scarifica del sottofondo mediante fresatura;

  • stesura di apposito formulato epossidico bicomponente esente da solvente avente funzione di promotore  d’adesione;

  • riempimento dello scasso con malta di resina epossidica bicomponente esente da solvente  addizionata con inerti quarziferi in curva granulometrica;

  • applicazione a spatola, sulla superficie così ottenuta, di formulato epossidico bicomponente esente da solvente;

  • taglio con attrezzatura meccanica sulla linea dei giunti di costruzione preesistenti; accurata pulizia e depolveratura dell’alloggio del giunto così avvenuto; posizionamento di doppio nastro adesivo parallelo al taglio; posizionamento di fondo giunto; sigillatura mediante utilizzo di apposito formulato poliuretanico monocomponente  .


Chiedi informazioni

Guarda alcune  nostre realizzazioni










 
Torna ai contenuti | Torna al menu